Dopo i diradamenti dei grappoli in pianta e le vendemmie manuali tardive, è il tempo delle fermentazione in acciaio e, per i cru, di affinamento in botti di rovere francese.

 

Bianchi

 

Rossi

 

Merlot

 

VITIGNO: Merlot 100%

DENOMINAZIONE:

DOC Colli Orientali del Friuli

GESTIONE VIGNETO: Inerbito

METODO DI DIFESA: Lotta antiparassitaria integrata a basso impatto ambientale

FORME DI ALLEVAMENTO: guyot

RESA UVA: 70 q/ettaro

METODO DI RACCOLTA: la vendemmia a mano con selezione dei grappoli

SISTEMA DI TAPPATURA: Tappo intero in sughero naturale per favorire l’affinamento anche durante il periodo di riposo in bottiglia

TECNICA DI VINIFICAZIONE: Raccolte al miglior grado di maturazione zuccherina e fenolica, le uve, diraspate, vengono pigiate ed il mosto così ottenuto viene lasciato macerare e fermentare a contatto con le bucce. Alla svinatura il vino viene posto in vasche di acciaio a temperatura controllata, dove effettua la fermentazione malolattica prima di essere imbottigliato.

NOTE OLFATTIVE E GUSTATIVE: Colore rosso rubino con riflessi violacei e di buona consistenza. Spiccano profumi di frutta a bacca rossa come mora e sottobosco. In bocca è secco, caldo e morbido con buona freschezza, tannico e sapido, intenso e persistente. ABBINAMENTI: Vino da accompagnare a secondi grassi a base di carne, tagliate e fiorentine con buona succulenza o formaggi pecorini stagionati. Servire a 16-18 °C.

More in this category: « Sauvignon Cabernet Franc »